Birrerie pub roma no image

Published on luglio 23rd, 2011 | by Birra degli Amici

1

Legend Pub

Via dei Latini 52 – Roma
Pagina Facebook

Ci Piace: lo stile
Non ci Piace: la birra
Da provare: le patatine fritte

Torniamo dopo tanto presso una nostra vecchia conoscenza: il Legend Pub di San Lorenzo, in via dei Latini. Questo locale ci ha visto crescere, è stato teatro delle nostre sbevazzate nonchè delle nostre peggiori cazzonate. E’ un po’ come andare a trovare un vecchio zio dopo tanto tempo. Come in quei casi, si notano gli acciacchi, le stonature di colore e ciò che un tempo ti sembrava essere il top non entusiasma più.

Il Legend è un locale abbastanza curato nell’ambiente e nello stile, sicuramente sopra la media generale. Il tema è quello yankee, con abbondanza di cimeli di baseball alle pareti, gagliardetti delle più fantasiose squadre dei più svariati sport americani. Prevede un’area fumatori, ma soprattutto uno spazio all’aperto, il che lo rende particolarmente adatto alle serate estive.

Con un amico in più e qualche altro in meno, ci sediamo dunque ai tavolini esterni e adocchiamo il solito, familiare menu, assai accattivante nell’impaginazione, un po’ meno nei contenuti “birrai”….

Confessiamo che il nostro proposito era di optare per la classica consumazione adolescenziale, in onore dei vecchi tempi: Desperados media e patatine fritte che, al Legend, sono fatte veramente secondo volontà divina. Invece, nessuna traccia della nostra proustiana birra e neanche di Fulvio, il mitico proprietario e nostro intimo amico. Ci piace immaginarlo su qualche isola caraibica…ciao Furio…volevo dire, Fulvio!

Ritornando con i piedi per terra, la scelta di riduce purtroppo alla scarna linea della Tennent’s, alla Norbertus Heller Bock e alla Oberdorfer, la nota weiss tedesca. Mentre il Provanz, di cui parleremo prossimamente, l’eccezionale amico opzionale, si gusta il suo virile e corroborante Smirnoff, noi optiamo per Oberdorfer e Norbertus.

I boccali arrivano con mezza unghia di schiuma, e due dita di bicchiere vuoto: chissà quanto tempo hanno aspettato sul bancone prima di essere arrivati a noi… Sono anche tiepidi! La Norbertus sa di Secco Bastardo inacidita, mentre la Oberdorfer fa sfigurare la categoria delle weiss. Ci dev’essere qualche problema nel fusto o nell’impianto di spillatura. Magari andrebbe ripulito un po’… Oppure, più semplicemente, una temperatura troppo alta nel magazzino può aver rovinato la birra nei fusti. Fatto sta che non avevano un gran sapore.

Prezzo: 5 euro per la weiss e 5,50 per la Norbertus.
In definitiva: serata fresca e ambiente gradevole. Birra “amara”, come i nostri ricordi spezzati e come il nostro Furio…volevo dire Fulvio, sempre più lontano…
Se mai doveste passare dal Legend, salutatecelo e ditegli che…vi mandano gli Amici! 
Bella Fulvio!”
Ciao Belli!”
Pagella
Birra: 0,5/3,5
Servizio: 1/3
Cucina: 1,5/1,5
Ambiente 1,5/2
Totale: 4,5

 vedi i criteri di valutazione
(Visited 21 times, 1 visits today)


About the Author



One Response to Legend Pub

  1. SuSter says:

    Eccomi qua vi ho beccato! Beh, ma oramai siete degli specialisti! Quasi mi imbarazza commentare, ma poichè vedo che non avete proprio una folla di commentatori mi azzardo. Non ho mai provato Norbertus né Overdorfer, e immagino che avrò quasi sicuramente sbagliato la grafia, ma confesso che mi incuriosisce non poco la Secco Bastardo. E potrei pubblicizzarvele da me se foste disposti a recapitarmene periodicamente un campione da degustibus, di nascosto dal beduino…
    Firmato:
    la sorella di un amico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑