Luppoli coni di luppolo

Pubblicato il 2 Giu, 2013 | da

0

Fuggle: il luppolo nobile delle Ale

Il Fuggle è uno dei luppoli che rappresentano l’essenza della scuola birraia inglese. Classica varità da aroma, è considerato uno dei cosiddetti “luppoli nobili” molto utilizzato per la produzione di Ale e Stout.

Il Fuggle nasce in Inghilterra, più in particolare nel Kent, dove venne rilasciato nel lontano 1875. E’ il frutto di una selezione ad opera di Richard Fuggle della città di Brenchley a cui appunto deve il suo nome.

Il profilo del Fuggle è unico e inconfondibile: aroma delicato, erbaceo e floreale. Si possono percepire al naso leggere sfumature di menta.

Composizione chimica e caratteristiche

Perfetto per il dry hopping nelle India Pale Ale (IPA) e Bitter, conferisce al naso un caratteristico sentore resinoso e selvatico. Ha un basso contenuto di alfa acidi lo rende perfetto con tipologie di birra a basso IBU e con un profilo aromatico non troppo invadente.

  • Alfa Acidi: 3 – 5.5%
  • Beta Acidi: 2 – 3%
  • Co-umulone: 23 – 29%
  • Olii totali: 0.7 – 1.4 mL/100g
  • Mircene: 23 – 28% tot
  • Carofillene: 9 – 13% tot
  • Farnesene: 4 – 7% tot
  • Umulene: 32 – 36% tot
  • Geraniolo: 0% tot

Birre con il Fuggle

Come accennato il precedenza, il Fuggle si presta ad essere utilizzato negli stili di birra inglesi e anglosassoni, come ad esempio:

(Visited 131 times, 1 visits today)

Tags:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑