Luppoli luppolo liberty

Pubblicato il 29 Mar, 2018 | da

0

Luppolo Liberty

Il luppolo Liberty è una variestà americana, realizzata attraverso innesti e selezione di laboratorio negli Stati Uniti durante gli anni ’80. Come anche il Crystal e l’Ultra, La sua orgine deriva dalla varietà tedesca Hallertau Mittelfrüher, di cui è considerato in qualche modo il corrispettivo americano.

Il primo rilascio sul mercato di luppolo Liberty si ebbe nel 1991, quando era coltivato in piccoli appezzamenti di terreno in Oregon e nello stato di Washington. Oggi il Libery è molto diffuso e popolare, considerato uno tra i luppoli più “eleganti” delle coltivazioni di oltre oceano.

Caratteristiche e composizione

Il Liberty ha un progilo leggermente speziato con sentori agrumati di limone. Ha una percentuale di alfa acidi molto bassa, il che lo rende preferito per l’utilizzo in fase di aroma.

  • Alpha Acidi 4 – 5%
  • Beta Acidi 3%
  • Co-umulone 21 – 25%
  • Mircene 13 – 25%
  • Carofillene 11 – 14%
  • Humulene 36 – 45%
  • Geraniolo 0.1 – 0.3%

Ricette con il Liberty

Il Liberty è frequentemente usato nei seguenti stili di birra. Potete quindi utilizzarlo nelle vostre ricette di:

  • Amber Ale
  • Bocks
  • Gose
  • Lagers
  • Pilsners
  • Stouts
(Visited 109 times, 1 visits today)

Tags:


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top ↑