Home Amici Story Birra degli Amici 2° classificata al concorso Brassare Romano

Birra degli Amici 2° classificata al concorso Brassare Romano

Grande successo per la prima serata del concorso Brassare Romano, organizzato dal blog Barone Birra presso il Blind Pig all’Alberone. Ben 33 partecipanti, più molti altri appassionati, hanno affollato il locale in un’atmosfera davvero surreale.

Una piccola comunità di fedeli, maniaci accomunati dalla stessa passione. Mentre osservavamo il locale strapieno, ci siamo fermati un’attimo a pensare a tutta questa gente. Quanti ettolitri di birra avevamo prodotto, quante migliaia di litri d’acqua utilizzato e, soprattutto, quanto tempo e sudore dedicato a questa passione? Tutto ciò ha un che di religioso.

Un piccolo successo anche per noi e la nostra Colombina, classificatasi seconda con un punteggio di 56,5. Gioia immensa, soprattutto nel ricevere i complimenti di Leonardo di Vincenzo (Birra del Borgo) ed Emanuele Colonna (Ma Che Siete Venuti A Fà), giudici del concorso. Tranquilli, non ci monteremo la testa. C’è ancora tanto da migliorare, come gli stessi giudici hanno sottolineato. D’altra parte, i primi classificati ci hanno dato una pista di ben 15 punti..!

Quasi ci commuovevamo per il risultato e qualcuno avrà pensato che siamo un po’ toccati. E’ vero, lo siamo, ma ciò che nessuno poteva sapeva era che la nostra gioia non risiedeva nell’aver vinto una competizione, quanto nell’essere ripagati di tanta fatica e sacrifici. Tornano alla mente le incazzature, le delusioni, le birre svuotate direttamente dentro al cesso, i pomeriggi trascorsi a progettare impianti e reperire attrezzature presso improbabili agricole.

Altro grande risultato di questo concorso è stato mettere in contatto i tanti homebrewer romani. Abbiamo conosciuto ragazzi simpatici, competenti e con una grande passione.
Ora bando ai sentimentalismi e prepariamoci per la prossima cotta: IPA. Sarà dura, su un terreno a noi poco familiare. Alla prossima e.. che Bacco sia con noi!

Articolo precedenteSenzafondo
Articolo successivoLuppolo e farina
Potrebbe interessarti anche

10 Commenti

  1. Grazie mille, ci siamo tolti questa piccola soddisfazione! :))
    Comunque penso che ci siamo incontrati senza riconoscerci.. abbiamo parlato un po’ fuori dal Pig in attesa del verdetto e discutevate di tubi innocenti, sbaglio? 🙂

  2. Evviva la Birra degli amici!
    Chi l’ha fatto il logo della Colombina?
    Quindi siete entrati a far parte ufficialmente della loggia dei birrai?
    Questi risultati comporteranno un incremento delle vendite di BdA o solo dei consumi?
    Non credo che Bacco sia protettore anche dei birrai: lui ha diffuso tra gli esseri umano l’arte di coltivare la vite, ma l’orzo e il luppolo credo siano di pertinenza di Cerere. Comunque mi informo, perchè magari esiste una qualche divinità nordica preposta al compito.
    Buona cotta!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Annunci

- Advertisment -

Articoli popolari