Home Ricette birra Speziatura per una birra di Natale

Speziatura per una birra di Natale

Si avvicina il Natale e nelle birrerie iniziano a fioccare le nostre care birre natalizie. Anche gli homebrewer amano in questo periodo cimentarsi nello stile più fantasioso e speziato che ci sia.

Come già scritto qualche tempo fa, la caratteristica peculiare della birra di Natale è la speziatura. Zenzero, cannella, cardamomo, liquirizia, sono aggiunti a vagonate senza alcun freno inibitore, spesso a rischio di realizzare dei veri e propri “minestroni”. Qualche consiglio sul dosaggio delle spezie può risultare utile.

Le seguenti dosi sono ricavate dalla nostra personale esperienza e da quella di altri amici homebrewer e si riferiscono ad una cotta da 25 litri:

Cannella: 2 g
Zenzero: 20/30 g
Cardamomo: 2 baccelli
Liquirizia: 2 g
Bucce d’arancia: 30/40 g
Coriandolo: 20g
Chiodi di garofano: 4-5 chiodi
Pepe nero: 15-20 g

Aggiungete la quantità desiderata negli ultimi 10 minuti di bollitura in una hop bag o in un infusore. Vi consigliamo di consumare la birra dopo almeno un mese di maturazione a temperatura di frigorifero.

Articolo precedenteMad for Beer
Articolo successivoCostruire un filtro zapap
Potrebbe interessarti anche

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Annunci

- Advertisment -

Articoli popolari